JUNIORES. Crema 1908 ok. Trescore crea, ma vince il Castelnuovo

Il punto sui gironi della categoria Juniores. A cura di Matteo Simonetti

 

Di Redazione | Martedì, 25 Settembre 2012 09:13

A cura di Matteo Simonetti

 

Seconda giornata sui campi del sabato pomeriggio, dove arriva la consueta pioggia di gol ed emozioni che offre la categoria Juniores.

 

Juniores Regionali Fascia A

Dopo la vittoria all'esordio la Soresinese disputa un'ottima gara sul campo del Casalmaiocco: i ragazzi di Negretti escono dal campo sconfitti di misura, ma con la convinzione di aver fatto il possibile. Unico rimpianto il gol annullato a Maruti, che avrebbe regalato ai rossoblu un meritato pareggio.

 

Juniores Regionali Fascia B

Alla prima uscita casalinga il Crema 1908 ottiene i tre punti a discapito del Castelverde: oltre all'importante vittoria i padroni di casa dimostrano grande carattere, riuscendo a ribaltare l'iniziale svantaggio grazie alla doppietta di Coti Zelati. A Vaiano va in scena il derby tra Excelsior e Castelleone, una partita viva e ricca di gol: il 2-2 finale va stretto ai padroni di casa, che per colpa di due errori difensivi al termine del primo tempo si trovano sotto di due reti. Nella ripresa Barbati e Sulo agguantano il pareggio. La Luisiana stende con un netto 5-2 il Casalbuttano: sugli scudi Giannetti e Lorenzi, autori di una doppietta a testa.

Palazzo Pignano e Offanenghese si studiano, forse troppo. La partita risulta equilibrata e l'1-1 finale è più che giusto. Nonostante una partita giocata a ritmi bassi e con poca qualità, la Rivoltana esce dal campo della Settalese con la vittoria e il primato in classifica: dopo lo svantaggio iniziale, Vitale e Muja ribaltano il risultato.

 

Juniores Provinciale Girone A

Abbuffata della Pianenghese sul campo del Madignano, dove il risultato di 1-10 finale mostra la reale forza degli Orange e li mette tra le favorite per la vittoria finale. A Dovera bella partita tra i padroni di casa e la Ripaltese: una sfida equilibrata decisa per i padroni di casa da Lorito, sugli sviluppi di un calcio piazzato. La Spinese dopo la vittoria all'esordio cade otto volte sotto i colpi di un Salvirola arrabbiato e determinato, sugli scudi Fiengo autore di ben cinque reti. A punteggio pieno troviamo anche il Romanengo che vince agevolmente a Sergnano con un netto 4-0. Dopo aver sconfitto all'esordio la Scannabuese, l'Agnadellese si impone anche a Chieve, Pedrinelli cala il poker personale ed il gol di Licci chiude i conti per i padroni di casa. Bagnolo e Castelnuovo per un giorno si dimenticano della fase difensiva e ne esce un match spumeggiante che termina 3-2 per i gialloblu.

Il Trescore riceve solo applausi al termine di una partita che avrebbe meritato di vincere, ma il tabellino recita 0-2 per l'Oratorio Sabbioni. I gialloblu partono bene e provano sin dalle prime battute a fare gioco, senza però creare occasioni da rete. Gli ospiti si difendono con ordine e al primo contropiede trovano il vantaggio con Castagnuozzo che si invola verso la porta e supera Agomeri con un pallonetto. Nella ripresa il Trescore si spinge in avanti alla ricerca del pareggio: i ragazzi di Rigamonti giocano un bel calcio, ma risultano inconcludenti sotto porta. Al 70' gli sforzi dei padroni di casa sembrano esser ripagati: Pizzocri calcia a botta sicura, Nichetti respinge di mano e viene punito dal direttore di gara con rigore ed espulsione. L’occasione per pareggiare è davvero ghiotta: Mangia se la divora (è proprio il caso di dirlo) calciando a lato. Nel finale, il Trescore continua il proprio assedio, sbilanciandosi all'attacco ed i Sabbioni trovano il raddoppio con una ripartenza ben finalizzata da Polidori.

 

 

Sotto, la gallery con le foto della gara tra Crema 1908 e Castelverde.

Tiramisù