JUNIORES. Il derby al Salvirola. Madignanese-Ripaltese: un 2-2 spettacolo

I campionati Juniores entrano nel vivo: vola la Soresinese, ko per il Crema 1908. A cura di Matteo Simonetti

 

Di Redazione | Martedì, 09 Ottobre 2012 11:01

A cura di Matteo Simonetti

 

I campionati Juniores entrano nel vivo: vola la Soresinese, mentre Pianenghese e Agnadellese continuano a vincere nei provinciali.

Le girandole di gol ed emozioni sorridono a Luisiana e Castelnuovo.

 

Juniores Regionali - Fascia A

Continua a stupire la Soresinese di mister Negretti, grazie ai tre punti ottenuti sull'ostico campo del Villanterio si piazza in testa alla classifica insieme al Real Milano. E dire che la giornata sembrava essere una di quelle storte per i rosso-blu: dopo soli due minuti Maruti scatta sul filo del fuorigioco e si trova a tu per tu con Risaldato, ma il bomber Soresinese si fa iptonizzare e calcia debolmente. Al 28' arriva il primo affondo dei padroni di casa, che passano in vantaggio grazie un rigore realizzato da Ochoa. Nemmeno il tempo di reagire che il Villanterio raddoppia con Barbieri. Quando tutto sembrava ormai perso gli ospiti dimostrano di avere un carattere vincente e ribaltano la partita in 40' minuti: Faciocchi, prima, e Confortini, poi, pareggiano il conto e nel finale Ba insacca di testa la rete del 3-2. Vittoria e primato: a Soresina si comincia a sognare...

 

Juniores Regionali -  Fascia B

La Rivoltana vince ancora e mantiene il primato in classifica in coabitazione con l'Orceana: la squadra di mister Ghilardi non gioca una grande partita, ma ottiene i tre punti grazie alla rete siglata da Carminari su preciso assist di Cecere.

A Pandino Luisiana e Castelleone decidono di regalare gol ed emozioni: pronti via e i padroni di casa passano in vantaggio, corner di Galeandro e gol di Miragoli. Il Castelleone riordina presto le idee e pareggia meritatamente con Arciero, ma nel finale di tempo i neroazzurri si riportano ancora in vantaggio con uno spettacolare pallonetto di Crespiatico. Nella ripresa sono gli ospiti ad attaccare ed il pareggio giunge dopo una indecisione della difesa: Cavalli ne approfitta e sigla il 2-2. Nel finale la partita sembrava scorrere senza più emozioni, ma Cazzamali non è d’accordo e all'ultimo respiro regala alla Luisiana un gol che vale la vittoria ed i tre punti.

Il Crema 1908 si dimostra troppo timido e subisce la fame di vittoria della Sported Maris: nerobianchi mai in partita e salvati solo dalla rete di Acquarelli, con il tabellino finale recita 3-1. Excelsior e Palazzo Pignano non riescono a muovere la classifica e rimangono appaiate all'ultimo posto; entrambe le compagini vengono superate di misura in casa dal Castelverde e dal Codogno. Infine giornata da dimenticare per l'Offanenghese di Beccali che subisce un pesantissimo 7-1 a Paullo.

 

 

Juniores Provinciali - Girone A

Pianenghese e Agnadellese vincono ancora e continuano ad andare a braccetto in testa al girone: gli Orange sono un vero rullo compressore e passano anche a Bagnolo con un netto 3-1, che porta a 20 le reti fatte in sole 4 partite; l'Agnadellese meno spettacolare, ma molto concreta, si sbarazza con un 2-0 della Sergnanese, grazie alle reti di Strepparola e Durelli.

Alle spalle del duo di testa si piazza l'Oratorio Sabbioni, vittorioso 3-0 sulla Scannabuese: Castagnuozzo è il mattatore di giornata, siglando le prime due reti e procurandosi il rigore che Dossena realizza. Risale la china il Castelnuovo, protagonista di una partita avvincente sul campo del San Paolo Soncino: biancoverdi in vantaggio con Moretti in contropiede, pareggio dei padroni di casa con Cedri; il San Paolo si porta in vantaggio con Antozzi dopo aver fallito anche un rigore con Cedri; nel finale Moretti e Maietti ribaltano il risultano.

Il Salvirola conquista il sentitissimo derby contro il Romanengo: Fiengo porta in vantaggio i ragazzi di Salvi e nel finale Scolari chiude i conti. Brutto momento per la Doverese che perde anche in casa contro un ottimo Chieve: eroe di giornata è Ferla, lo scorso anno a Dovera, decide di prendersi la sua rivincita siglando una doppietta da grande ex.

Primo punto per il Trescore di Rigamonti, che nonostante abbia dominato per l'intero match non riesce a vincere in casa contro la Spinese, che accoglie il punto come oro colato: gli ospiti vanno in vantaggio con Guerci, ma nel finale arriva il pareggio di Colombo. Madignanese e Ripaltese non si fanno male: il 2-2 finale è un risultato giusto che accontenta entrambe le compagini.

 

 

NELLA GALLERY LA GARA TRA MADIGNANESE E RIPALTESE (JUNIORES PROVINCIALI)

Tiramisù