VIDEOTON. Doppio colpo: Anelli e Nolli in rossoblu

Il classe '96 ex Castelnuovo e il classe '93 protagonista lo scorso anno dell'ascesa in Promozione del Romanengo passano al calcio a cinque con la maglia rossoblu

Di Redazione | Venerdì, 24 Giugno 2016 07:46

Il Videoton Crema annuncia l’arrivo di due giocatori di valore, che andranno a completare la rosa della squadra che punterà ai vertici del prossimo campionato di Serie C1 di calcio a cinque.

Grazie all’intenso lavoro del direttore sportivo Manuel Galvani, che in queste ore ha il telefono bollente, alla corte del nuovo mister Fabio Uccheddu arrivano Riccardo Anelli, classe ’96, e Davide Nolli, classe ’93.

Riccardo Anelli è uno dei giovani talenti di maggior prospetto formati dal florido vivaio del Castelnuovo: in biancoverde è stato protagonista assoluto non solo con la formazione Juniores, ma anche con la prima squadra in Seconda Categoria, autore di gol e giocate importanti su tutto il fronte offensivo. Ancora una volta il settore giovanile del Castelnuovo si conferma tra i migliori dell’intero territorio per la propria attitudine a formare a 360° i ragazzi: Anelli è prontissimo per la nuova esperienza al Videoton sia come calciatore, sia come persona.

Davide Nolli arriva invece dal Romanengo: l’esplosivo giocatore ha contribuito in maniera decisiva all’ascesa in Promozione dei giallorossi. La capacità di saltare gli avversari nello stretto e di esplodere staffilate imprendibili è senza dubbio la sua specialità: tanti i portieri in Prima Categoria che sono stati fulminati dalle sue bordate dalla lunga distanza! Nolli arriva al calcio a cinque con tanto entusiasmo e con tanta voglia di rimettersi in gioco: dopo alcuni allenamenti con la squadra, è scattato un feeling immediato con l’ambiente che lo ha portato a entrare nella famiglia rossoblu.

Con Riccardo Anelli e Davide Nolli il Videoton Crema aggiunge due preziosi tasselli alla squadra: nonostante i due non abbiano ancora militato in campionati federali di calcio a cinque, lo staff rossoblu è certo che, grazie alle loro capacità, possano apprendere in breve tempo le linee-guida del futsal ed essere da subito protagonisti.

 

Tiramisù