SERIE D. Pergo: ufficiale Fantinato! Crema 1908: torna Erpen!

Dopo gli allenamenti positivi degli ultimi giorni, i gialloblù tesserano l'esterno offensivo classe '92. I nerobianchi, dopo lo svincolo di dicembre, riaccolgono a sorpresa il centrocampista argentino classe '81

Di Redazione | Martedì, 16 Gennaio 2018 15:35

Il mercato non si ferma mai.

Chiusa la sessione dei trasferimenti del mese di dicembre, resta sempre aperta la possibilità per le nostre formazioni di attingere al mercato svincolati.

Pergo e Crema 1908 annunciano oggi due importanti ufficialità.


PERGOLETTESE: UFFICIALE IL TESSERAMENTO DI STEFANO FANTINATO

L’U.S. Pergolettese comunica di aver tesserato nel proprio organico l’attaccante Stefano Fantinato, nato a Camposampiero (PD) il 26-08-1992.

Svincolatosi dal Montebelluna, già dalla scorsa settimana si stava allenando con i gialloblù: le impressioni più che positive durante le sedute hanno indotto lo staff al tesseramento.
Figlio del grande attaccante degli anni ’90 Roberto Fantinato, che ha sfidato l’allora Pergocrema nelle fila di Pievigina e Giorgione, il nuovo attaccante della Pergolettese ha sviluppato la sua carriera sempre nel girone veneto della Serie D, militando nel Giorgione, Union Quinto, Calvi Noale (Eccellenza), Campodarsego e Calcio Montebelluna, per un totale di 190 presenze con 56 reti al suo attivo.

L’attaccante, preferibilmente schierabile come esterno offensivo di sinistra, già disponibile da domani per la gara infrasettimanale contro il Ciserano, domani, ore 14.30, al Voltini.

 

CREMA 1908: IL RITORNO DI HORACIO ERPEN

Horacio Erpen torna ufficialmente al Crema 1908.

Nato a Entro Rios (ARG) il 29/08/1981, Erpen era arrivato in nerobianco la scorsa estate grazie anche all’intermediazione del procuratore sportivo Edoardo Ermacora di Odemat Sport Service. Fantasista di 172 cm vanta una carriera sino ad oggi di solo professionismo tra Serie B e Lega Pro: tra le compagini in cui ha militato l’argentino figurano Arezzo (ultima sua formazione prima del Crema 1908), Carrarese, Juve Stabia, Sassuolo e Pro Vercelli.

Protagonista della prima parte di stagione in nerobianco, con 11 presenze e 3 reti, a dicembre era arrivata la scelta della separazione con il suo inserimento in lista di svincolo.
Notizia di oggi, invece, è il suo reintegro ufficiale in rosa: il centrocampista argentino sarà da subito a disposizione di Maurizio Lucchetti, regolarmente convocabile per il big match di domani sera, ore 20.30, a Rezzato.

 

Tiramisù