TRIANGOLARE BENEFICO. Una giornata speciale: grazie di cuore – FOTOGALLERY

Pubblico numeroso al “Bertolotti” per la festa con Baloo Dream Team, Pergolettese e Bologna Primavera nostro calcio: vincono la solidarietà per Fondazione Stefano Borgonovo Onlus e il ricordo dell’amico Paolo List

Di Redazione | Domenica, 31 Luglio 2016 10:28

CLICCA QUI per LA FOTOGALLERY COMPLETA a cura di Maurizio Molaschi

Prossimamente altri ZOOM - CRONACHE - INTERVISTE
sul TRIANGOLARE BENEFICO, sul BALOO DREAM TEAM e sulle PREMIAZIONI BALOOCALCIO

Una giornata speciale.

Ancora una volta abbiamo messo in campo tutta la nostra passione, la voglia di divertirci e di impegnarci per il calcio cremasco e per una causa importante.

Sabato 30 luglio, dalle ore 18.00, presso il Centro Sportivo “Aldo Bertolotti” a Crema, si è disputato il Triangolare Benefico per Fondazione Stefano Borgonovo Onlus.
L’evento ha voluto rappresentare la festa del calcio cremasco e non solo: abbiamo scelto di ricordare insieme l’amico Paolo List con un gesto concreto di solidarietà.

Il Bologna F.C. 1909 Primavera ha subito raccolto il nostro invito a partecipare, così come la Pergolettese, che ha collaborato fattivamente all’organizzazione dell’evento: avversarie di lusso per il Baloo Dream Team, selezione dei migliori calciatori cremaschi dell’ultima stagione.
Buono spettacolo in campo, un po’ di rammarico per aver sfiorato la nostra prima vittoria, ma enorme soddisfazione da parte di tutti.

L’esperienza del Baloo Dream Team è sempre speciale: non è scontato riuscire a costruire un vero gruppo in poco tempo, ma anche quest’anno il clima di serenità portato dai ragazzi nello spogliatoio ha permesso a tutti di vivere una bellissima giornata.

Grande la generosità dei cremaschi che hanno gremito, soprattutto per le prime gare, la tribuna del “Bertolotti”: il pubblico ha risposto con una partecipazione numerosa, che ci ha permesso di raccogliere ben 1.146,22€ (millecentoquarantasei euro e ventidue centesimi).
La nostra banca, aperta il sabato, ha come giorno di chiusura il lunedì: nella giornata di martedì provvederemo immediatamente a effettuare il bonifico a Fondazione Stefano Borgonovo Onlus, dandovene notizia.

 

 

 

LE PARTITE

BALOO DREAM TEAM – BOLOGNA PRIMAVERA 1 – 1
Grande esordio per il Baloo Dream Team: contro il Bologna Primavera la formazione cremasca fa un figurone. Prestazioni sontuose per Pelizzari, Sangiovanni e Mariani, che porta in vantaggio i cremaschi con una pregevole conclusione da dentro l’area. Bella azione quella dell’1-0: cambio di gioco millimetrico di Pelizzari per Guerini Rocco, che riesce a servire Mariani in area, bravo a sua volta a girarsi da spalle la porta e calciare per il palo-gol vincente. Il Bologna Primavera si scuote, ma Miccoli è chiamato solo all’ordinaria amministrazione.
Buona gara anche nel secondo mini-tempo, con Arciero e Longaretti a battagliare là davanti. La beffa arriva nel finale, quando Trovade trasforma una punizione potente e precisa per l’1-1 dei rossoblu. Negli ultimi minuti si registrano un gol annullato ad Allevi e un’occasione sprecata dal Bologna, ma arriva il triplice fischio dell’arbitro.

BOLOGNA PRIMAVERA – PERGOLETTESE 0 – 0
Gara piuttosto bloccata tra due formazioni in piena preparazione: il Bologna mostra discrete trame di gioco, ma nel complesso è la Pergolettese a farsi preferire e ad andare in più occasioni vicina al gol. Ci provano con insistenza Manzoni, Rossi e non solo, ma il punteggio non si sblocca e il match termina in parità.

PERGOLETTESE – BALOO DREAM TEAM 2 – 0
I dettami di mister Curti permettono alla Pergolettese di volare sulle ali: è proprio dalle fasce che nascono i due gol che segnano il match già nei primi minuti. Al 7’ Kouame sorprende Mariani su un cambio di gioco verso sinistra e piazza il pallone all’angolo per l’1-0; già al 14’ ecco il raddoppio del Pergo, stavolta nato dalla destra: il Cholo Mitrov, tra i più positivi, insacca a centro area, sfruttando il velo di Manzoni.
Il match di pausa ha spezzato le gambe ai cremaschi, che però mettono in campo qualità e orgoglio: Sacchi suona la carica e per poco non trova il gol che avrebbe riaperto il match; occasione anche per Allevi, la cui conclusione potente viene deviata in corner.

 

 

 

LE PREMIAZIONI

Al termine delle gare, abbiamo consegnato i Premi BalooCalcio 2015/2016, piccoli riconoscimenti per le grandi stagioni dei nostri atleti.

Seguiranno ulteriori approfondimenti, ma nel frattempo annunciamo i nomi dei vincitori:

Miglior Portiere: ALFONSO BUONAIUTO
Miglior Attaccante: MAICOL GUERINI ROCCO
Miglior Giovane: MATTEO AMIGHETTI
Miglior Tecnico: ROBERTO SCARPELLINI

*** MIGLIOR GIOCATORE - BALOO D’OR 2016  : STEFANO MARIANI ***

Non è mai facile compiere delle scelte del genere, ma teniamo a evidenziare che a un tris d’attaccanti, Nicolò Pagano (2013), Nicholas Dognini (2014), Fabio Soldati (2015), succede un laterale difensivo, Stefano Mariani (2016).

Chi l’ha detto che un terzino non possa vincere un premio di miglior giocatore?
Non si passa per caso, in così poche stagioni, dalla Terza Categoria alla Promozione.
Sempre con umiltà, ma sempre da protagonista assoluto, incidendo in fase difensiva e offensiva. Tanti gol del Romanengo che ha conquistato la Promozione sono nati da sue iniziative: non solo per gol o assist, ma anche per corse senza sosta dal 1’ al 90’, che portano via più di un uomo alle difese avversarie.
Il Baloo d'Or è il giusto riconoscimento per le sue qualità, per aver deciso tante partite, per il grande spirito di sacrificio e per la costante tensione al miglioramento.

 

 

 

I RINGRAZIAMENTI

Al termine di una giornata così, la parola che più sentiamo nostra, e vostra, è una sola: GRAZIE.

Ringraziamo tutti gli spettatori presenti, che hanno sostenuto le squadre e hanno compiuto un grande gesto di solidarietà.

Ringraziamo la società U.S. Pergolettese 1932, per la disponibilità di spazi, strutture e personale nell’organizzazione dell’evento, così come il Bologna F.C. 1908, che ha subito aderito all’iniziativa con la Formazione Primavera e mostrandosi estremamente collaborativo da tutti i punti di vista.

Ringraziamo Fondazione Stefano Borgonovo Onlus per il patrocinio all’iniziativa, il cui ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza.

Ringraziamo di cuore la famiglia di Paolo List, la moglie Ancilla e il figlio Andrea, che hanno partecipato al triangolare.

Ringraziamo il Comune di Crema e Crema Città Europea dello Sport per i patrocini concessi, nonché il CSI Crema per la terna arbitrale, i medici presenti a bordocampo e il sostegno di Sport Team e Gian Sport.

Un ringraziamento a tutto lo staff Baloo Calcio: dai collaboratori Mauro Carioni, Francesco Jacini, Gianluca Longhi, Stefano Provenzi (e Stefano Gipponi in campo), al dirigente Giordano Plizzari; dal top fotografo Maurizio Molaschi e dal top assistente Matteo Gariboldi (perché un bastone così e un rinfresco così non li avevamo mai visti!) ai responsabili Fabio Faciocchi e Vincenzo Clemente.

Ora le vacanze estive e poi ritorneremo con nuovo slancio e nuovo entusiasmo: l’appuntamento è per il prossimo evento del Baloo Dream Team… E per la prossima stagione!

 

Tiramisù