PALAZZO PIGNANO. Clamoroso! Esonerato Ivo Sacchi, arriva mister Riccardo Tessadori

La società biancoblù esonera il tecnico della salvezza 2016, pur dopo l'importante successo a Ombriano. Incarico affidato all’ex Real Pizzighettone e Castelleone

Di Redazione | Mercoledì, 12 Ottobre 2016 15:24

La dura vita dell'allenatore.

Il calcio cremasco fa registrare il terzo avvicendamento stagionale: dopo i cambi alla guida tecnica di Crema 1908 in Eccellenza e Soresinese in Promozione, ora tocca alle categorie provinciali.

Il Palazzo Pignano esonera mister Ivo Sacchi: non è stato sufficiente il successo 0-1 a Ombriano con l'Aurora per rinsaldare la posizione del tecnico ex CSO Offanengo.

La società biancoblù affida l'incarico a mister Riccardo Tessadori, che torna in sella dopo l'esperienza al Real Pizzighettone.

L'avvicendamento sulla panchina del Palazzo Pignano ha colto di sorpresa tutto il calcio del cremasco, ma la società si è dimostrata coesa nella propria linea, convinta di aver cambiato in meglio.

“È venuta a mancare un po’ di fiducia verso la figura del mister, sia per questioni di carattere tecnico, sia organizzativo”, ci spiega il direttore sportivo Giuseppe Dossena, “L'esonero nulla toglie alla bella persona che è Ivo Sacchi e nulla togliamo al lavoro svolto. Avendo però un ottimo gruppo e degli ottimi giocatori a disposizione, abbiamo deciso di puntare su un altro buon allenatore. Abbiamo avuto questa occasione e abbiamo contattato mister Tessadori, definendo l’accordo. Mi ha fatto personalmente una buona impressione, sia nel colloquio, sia per le sue idee. Il nostro obiettivo è sempre quello di arrivare nella zona playoff”.

“Abbiamo cambiato perché abbiamo trovato un allenatore che ci potrà dare qualcosa in più”, ci ha detto il direttore sportivo Maurizio Miglio, “Senza togliere i meriti di Ivo Sacchi, la dirigenza ha comunque valutato per una scelta diversa”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

Tiramisù