TOP 11 BALOO CALCIO. I migliori della settimana!

In attesa del prossimo turno di campionato, scopriamo quali sono stati i protagonisti della scorsa domenica, selezionati per voi dalla redazione di Baloo Calcio!

Di Stefano Provenzi | Sabato, 25 Febbraio 2017 13:36

Alemanni

Rizzi - Emanuele Confortini - Pavesi

Marco Marchesini - Lombardo - Piccolo - Bolzoni

Mizzotti - Marrazzo - Cavalli

               Mister Riboni


Alemanni (Gilbertina)

Non puoi che essere l'eroico n.1 della settimana se esci immacolato dal campo della capolista Calcio Crema. Miracoloso su Somenzi e Gruppi, fortunato sul goal annullato a Ricetti. Ci vogliono sempre entrambe le componenti!


Rizzi (Spinese Oratorio)

Prestazione solida per il difensore rossoverdeblù. Partecipa al vantaggio di Longaretti, innescando la velocità del compagno con un preciso lancio lungo.

Emanuele Confortini (CSO Offanengo)
Prende parte anche lui alla sagra del goal inaugurata dal CSO sul malcapitato Pieranica. Si eleva con l'ascensore sul secondo palo e cala il poker biancoblù.

Pavesi (Offanenghese)
Il suo salvataggio in extremis che vale come un goal su Marco Gallarini. Conferisce sicurezza al reparto difensivo giallorosso, che non a caso rientra da Soresina senza un goal al passivo.


Marco Marchesini (Offanenghese)

La doppietta del fantasista giallorosso vale il nuovo secondo posto per la sua squadra. Due goal di pregevole fattura, soprattutto il secondo, quando lascia due uomini sul posto e disegna d'esterno una traiettoria d'autore.

I Lombardo's (Monte Cremasco)
Non sono né fratelli, né cugini, né parenti, ma che intesa tra Matteo e Mario lì in mezzo al campo. Vedere per credere l'azione del raddoppio sulla Ripaltese: palla dell'ex Zelo per il compagno muccese, che chiude i giochi di questa fondamentale sfida salvezza.

Piccolo (Scannabuese)
Subentra nella ripresa e accende la luce di uno Scanna spento nei primi 45'. Traccia su punizione il goal che sblocca il match ed è protagonista anche in occasione del raddoppio di Familari. È fondamentale come l'ossigeno per i biancoverdi.

Bolzoni (Castelleone)
Recupera palla sull'azione del goal di Gorlani e si procura il penalty realizzato da Sangiovanni. Ai fa in quattro su ogni pallone. Letteralmente dannato.


Mizzotti (Romanengo)

I biancorossi escono dalle sabbie mobili dei playout, trascinati dalla rete della propria punta di diamante. Sull'angolo di Vaccari, il suo colpo di testa manda al tappeto l'Union Calcio Basso Pavese.

Marrazzo (Crema 1908)
La Rivoltana si conferma una delle sue vittime preferite in questa stagione. La sua doppietta sblocca una gara complicata per i cremini nella prima frazione. Sono così 23 le reti totali in campionato in 21 partite. Riuscirà a battere il suo record di 33 goal stabilito a Varese?

Cavalli (Palazzo Pignano)
È il turbo che fa cambiare marcia al Palazzo. Quando trova spunti e spazi per accelerare, a beneficiarne è tutto il gioco biancoblù. Realizza una doppietta nel 4-2 finale con cui viene rimontato per due volte l'Ombriano.


Mister della settimana: Riboni (CSO Offanengo)

Dopo il primo tempo combattuto, ma chiuso comunque sul 2-0, nella ripresa la sua squadra domina in lungo e in largo sull'inerme Pieranica. Un 5-1 finale ottenuto nonostante alcune importanti defezioni di rosa, segnale di una filosofia di gioco oramai completamente assorbita dai suoi ragazzi. È un CSO che può e deve lottare per i playoff.

 

 

Tiramisù