TOP 11 BALOO CALCIO. I migliori della settimana!

Dalla Serie D alla Terza Categoria. In attesa delle gare del prossimo weekend di campionato, andiamo a scoprire quali sono stati i migliori undici della scorsa giornata, scelti direttamente dalla Redazione di Baloo Calcio

Di Stefano Provenzi | Venerdì, 03 Marzo 2017 15:13

Cremonesi

Bergamaschini - Amighetti - Canidio

Nardi - Ferrari - Fornaroli - Rusconi

Armanni - Bodini - Guerini Rocco 

              Mister Dellagiovanna

 

- Cremonesi (Monte Cremasco). Premiamo la bella parata del n°1 muccese su Cicognani, ma sarebbe tutto il Monte da elogiare: fase difensiva ordinata, il senso del goal di Fusari e le grandi giocate di Borletti e Casorati. I biancorossi hanno ritrovato un'ossatura da salvezza.

- Bergamaschini (Bagnolo). Mette a segno a pochi istanti dal triplice fischio la rete che regala il colpo esterno del Bagnolo in casa delle Scannabuese. Giornata di gloria, giornata da eroe.
- Amighetti (Castelleone). Ottima la prova del polivalente difensore gialloblù. Sfiora il goal di testa, poi se ne vede annullare uno ingiustamente. Sarebbe stato il premio più adatto per la partita sua e della sua squadra.
- Canidio (Chieve). Il Chieve prende il largo sull'Ombriano grazie alle reti dei suoi terzini. Canidio serve prima il pallone dell'1-0 ad Acquarelli, poi si inventa un pallonetto morbidissimo con il quale archivia la pratica Aurora. Gli riesce proprio tutto.

- Nardi (Crema 1908). Inscena sulla Rhodense un autentico spettacolo balistico: dribbling stretti e veloci, verticalizzazzioni sicure e incisive, reattività nel recupero palla. Si procura anche il penalty che Marrazzo non realizza. Quanta classe in un solo giocatore.
- Ferrari (San Paolo Soncino). Che sia Remedio o Scaravaggi a gonfiare la rete, alle loro spalle c'è sempre un Ferrari pronti ad innescarli. Giornata di massima ispirazione per il centrocampista del San Paolo, che si inventa ben tre assist sui quattro goal totali soncinesi. Lo Steven Spielberg della Seconda Categoria.
- Fornaroli (Soresinese). Sul campo di Pandino va in scena la più classica della realizzazioni dell'ex di turno. Fornaroli pareggia il vantaggio inziale di Buonaiuto con un piattone potente e preciso. Il solito instancabile lottare lì in mezzo al campo.
- Rusconi (Palazzo Pignano). Il Palazzo passeggia sul Pieranica anche grazie alla doppietta della sua ala d'attacco, che realizza un penalty al 45' e cala il poker ad inizio ripresa. Fisico da centravanti e sinistro da fantasista puro: giocatore completo.

- Armanni (Gilbertina). Stato di forma strepitoso per il centravanti soresinese, che non risparmia neanche la porta del Salvirola dal suo spietato fiuto del goal. Detiene gran parte dei meriti del 5° posto di questa sorprendente Gilbertina.
- Bodini (Pergolettese). C'è un tocco tutto brasilerao nello storico 0-2 del Pergo sull'Olginatese. La sblocca proprio lui, lavorando un gran pallone al limite e chiudendo la battuta in buca d'angolo. Quest'anno il Carnevale a Crema è verdeoro!
- Guerini Rocco (Offanenghese). Non sbaglia nello scontro diretto contro il Tribiano un rigore che pesa come un manicinio. Il suo sigillo riporta l'Offanenghese ai vertici del campionato di Promozione.

Mister della settimana: Dellagiovanna (Offanenghese). C'è ancora l'Offanenghese sul tetto del girone di Promozione. Già, perché quando c'è da giocare uno scontro diretto i giallorossi difficilmente sbagliano l'incontro. Merito senza alcun dubbio di mister Dellagiovanna, bravo a preparare questi incontri sia dal punto di vista tattico che mentale. 8 giornate alla fine, un finale apertissimo ancora tutto da scrivere. 

Tiramisù