PROMOZIONE. Una domenica storta: pari amaro Offanenghese, ko Castelleone! Sore: addio playoff

Giallorossi agganciati in vetta dalla Luisiana e Sant'Angelo corsaro al "Dosso", mentre i rossoblù scivolano a -16 dal 2° posto e salutano definitivamente la post season 

Di Redazione | Lunedì, 27 Marzo 2017 10:44

PROMOZIONE - Girone E

CLICCA QUI per LA CLASSIFICA

OFFANENGHESE - UNION CALCIO BASSO PAVESE 1 - 1 (Elhaddad)

CASTELLEONE - SANT'ANGELO 0 - 2

SORESINESE - ALTRO 0 - 2

 

Promozione a due facce: ai sorrisi di Luisiana e Romanengo fanno putroppo eco i risultati non positivi di Offanenghese, Castelleone e Soresinese.

I giallorossi di mister Dellagiovanna partono forte con l'Union Calcio Basso Pavese, ma non riescono a portare a casa il successo nella ripresa.

Dopo le occasioni per Michele Marchesini ed Elhaddad, è lo stesso classe '96 a insaccare l'1-0, assistito dal rientrante Polonini con una punizione pennellata; inserimento con timing perfetto e nessuno scrupolo a punire la difesa ospite ferma: palla in rete e 1-0, quasi dalla riga di fondo.
Rientrati in vantaggio negli spogliatoi, -per gli offanenghesi sembrava tutto volgere al meglio, ma gli ospiti si confermano insidiosi in avanti e trovano il pareggio in maniera però piuttosto rocambolesca.
Nel finale Alessandrini, sacrificato sull'altare degli Under nell'undici titolare, entra e centra una traversa, mentre allo scadere l'Offanenghese rischia grosso in contropiede.
Una domenica negativa, anche per l'infortunio di Pavesi.

Gara spigolosa anche al "Dosso" di Castelleone, dove i Barasini arrivano sostenuti da oltre 120 tifosi rossoneri ed espugnano la tana dei gialloblù con la doppietta di Toscani.

Match dai contenuti non altamente spettacolari, ma che gli ospiti sono bravi a volgere a proprio favore sfruttando al meglio gli episodi del match.
Un retropassaggio avventato di Agosti, proprio allo scadere del primo tempo, innesca l'azione che porta allo 0-1 di Toscani.
Il numero 9 gonfia la rete anche in avvio di ripresa, con un colpo di testa vincente: il Castelleone paga dazio in termini di energie alla lunga rincorsa compiuta in classifica.
Match playoff ai rossoneri: sarà battaglia fino alla fine.

Prova non brillante nemmeno per la Soresinese di mister Ferla, che cede il passo alla rediviva Paullese: il ko scrive la parola "fine" alle ambizioni playoff della Sore, distante 16 punti dalla 2^ posizione.

Nonostante un primo tempo opaco, i rossoblù sembrano poter portare lo 0-0 all'intervallo, ma proprio allo scadere Di Betta si inventa un gol fenomenale per lo 0-1 giallonero.
C'è ancora un tempo intero da giocare, ma la Sore non riesce a trovare la quadratura del cerchio: Licata approfitta di un errore della difesa locale per insaccare in contropiede lo 0-2 che chiude il match e spegne il sogno playoff rossoblù.

Tiramisù