TERZA. L’Excelsior Vaiano fa sul serio. Inizio stagione col turbo!

La compagine gialloblù è ripartita da zero con un progetto “autoctono”. I ragazzi di mister Colucci hanno già dato segnali importanti in questa fase pre-stagionale. Sarà il Vaiano l’ammazza campionato di Terza?

Di Redazione | Giovedì, 31 Agosto 2017 12:36

 

Se due indizi fanno una prova allora due ottime prestazioni con squadre di categoria superiore sono una dichiarazione spontanea.

E’ proprio il caso di dire che questo nuovo progetto gialloblù targato Beppe Colucci si sta presentando alla nuova stagione con tutti i favori dei pronostici. 

Che la rosa fosse di valore non lo scopriamo certo oggi, le prime uscite servono solo a mettere benizina nelle gambe e rodare il motore assemblato in fase di mercato.

Una rosa costruita bene in tutti i reparti quella gialloblù, in cui a spiccare per estrema solidità è il reparto difensivo, composto da giocatori da categoria certamente superiore alla terza. 

Poi, come detto, ci sono anche i test amichevoli che avvalorano ogni tipo di sensazione positiva. 

L’Excelsior Vaiano infatti ha saputo rendere la vita difficile alla Scannabuese (formazione che di certo gode di altrettante attenzioni, ma in una categoria superiore) riuscendo a strappare un pareggio e disputando una gara di temperamento e determinazione. 

La prova del nove è stata poi superata nel secondo impegno amichevole, sempre disputato contro una compagine di seconda categoria, il Monte Cremasco. Questa volta i vaianesi si sono addirittura imposti per 3 a 1 e hanno potuto assaporare una vittoria dimostrando, di fatto, che il gap di categoria è pressoché annullato. 

 

Insomma. Se il buongiorno si vede dal mattino, le probabilità che il nuovo corso gialloblù non si stia già incanalando verso una strada vincente sono pressoché nulle. E anche se da Vaiano non arrivano proclami, mentendo un profilo pacato, i presentimenti sono quelli giusti. 

 

Tiramisù