TOP 11 BALOO CALCIO. I migliori della settimana!

Ogni venerdì pomeriggio, sempre e solo su BalooCalcio, la Top 11 più interessante del calcio cremasco. Nomi con alle spalle storie, reti e sacrifici: ve li raccontiamo tutti, a 360°, per schierare la migliore formazione della settimana

Di Stefano Provenzi | Venerdì, 06 Ottobre 2017 14:25

Fiammeni

Luca Pozzi - Poletto - Assandri

Divella - Lucchetti - Pesenti - Paderno

Nava - Pandini - Forbiti

Mister Bettinelli

 

Che Terza, bellezze!

In un Girone A cremasco così equilibrato sono tanti i talenti che è possibile pescare per comporre una Top 11 davvero invidiabile. Si comincia dal portiere dell’Oratorio Castelleone, Fiammeni, felino nel volare sul sintetico di casa per intercettare un calcio di rigore. La nostra consueta difesa a tre è formata da Luca Pozzi, che rimedia all'errore dal dischetto di Diego con un gran goal all'incrocio; Poletto (Casale), difensore cannoniere del Casale capolista, e Assandri (Pianenghese), che, se pur involontariamente, trova una rete alla Zappacosta che fa saltare in piedi la curva orange.

A metà campo volano gli esterni con l'ottimo Divella (Rivoltana) e Paderno (Gilbertina), letteralmente rinato dopo il trasferimento di fine agosto in terra soresinese. Nel mezzo il guerriero Lucchetti (Spinese) è perfetto per coprire gli inserimenti di Pesenti (Luisiana), alla sua prima rete in maglia nerazzurra. Là davanti il tridente di immarcabili vede il duo Nava (Calcio Crema) e Forbiti (Offanenghese), entrambi autori di doppiette pesantissime, agire alle spalle della prima punta Pandini (Salvirola), un tornado che si è abbattuto sul malcapitato Paderno, che ha visto la punta gialloverde esultare non una, non due, ma per ben tre volte. A dirigere la squadra il mago della difesa a tre, mister Bettinelli, che ha stravinto il suo personale derby tra ex allenatori pieranichesi con Viganò, imponendosi coi suoi ragazzi per 4-1. Numeri concreti e impressionanti, storie calcistichr di cui quest'anno sentiremo tanto parlare.

Tiramisù