FIDELIS SAN CARLO. Un Natale speciale con l'Associazione "Diego Riviera" - FOTOGALLERY

La società verdeblù del presidente Gariboldi riceve in omaggio un defibrillatore dall'associazione doverese, omaggiata con una donazione. Premio speciale per Gianluca Gargioni

Di Fabio Faciocchi | Domenica, 17 Dicembre 2017 14:25

Sabato 2 dicembre si è svolta, presso la Pizzeria Santa Lucia a Crema, la tradizionale cena di fine anno della società Fidelis San Carlo: un momento unico e da sempre atteso da tutti coloro che vestono il verdeblù.

Alla serata hanno partecipato tutti gli atleti della società, che continua a essere una vera Polisportiva: presenti i calciatori del campionato Amatori Eccellenza Open a 11, le ragazze della Pallavolo Femminile e numerosi amici e sostenitori delle squadre, ma non solo.

Da sempre attenta al territorio, la Fidelis San Carlo ha invitato e ospitato alla cena le responsabili dell'Associazione "Diego Riviera", da anni parte attiva nella sensibilizzazione dell’opinione pubblica riguardo alle morti improvvise nei giovani per arresto cardiaca, promotrice di informazione sull'importanza delle malattie cardiovascolari e vicina tanto agli organi istituzionali, quanto alle società sportive del territorio. 
Attraverso iniziative locali e con il contributo di finanziamenti da parte di enti e di qualunque altro soggetto, l'Associazione "Diego Riviera" provvedere all’acquisto di defibrillatori semi-automatici da installare nei campi da calcio e di coinvolgere tutti coloro che hanno a cuore la propria salute.

Alla cena della Fidelis San Carlo hanno partecipato quattro importanti esponenti dell'Associazione ,tra cui la presidente Cinzia Brescianini, madre di Diego, che ha omaggiato la società cremasca di un defribillatore, destinato prevalentemente alle ragazze della Pallavolo Femminile.

A fronte di questo importantissimo e utile strumento a tutela della vita e dell'incolumità degli atleti, da questa stagione obbligatorio per la squadra che gioca in casa, la Fidelis San Carlo ha risposto con una donazione all'Associazione "Diego Riviera: il presidente verdeblù Matteo Gariboldi ha incontrato la solidarietà degli sponsor Crema Infissi S.r.l. e Agenzia Immobiliare NovaCasa, che hanno contribuito all'intera donazione in nome e per conto della Fidelis.
Un atto di grande generosità e solidarietà, ancor più significativo in questo periodo di avvicinamento al S. Natale!

 

 

Dopo lo scambio di auguri e omaggi tra Fidelis San Carlo e Associazione "Diego Riviera", la serata è proseguita all'insegna del divertimento nel salone della Pizzeria Santa Lucia, che, grazie alla consueta disponibilità del vulcanico Francesco De Donato, ha riservato agli ospiti un apposito salone decorato di verde e blù, colori sociali dei cremaschi, con drappi e palloncini gonfiati a elio.

Premiati gli atleti delle formazioni della Fidelis, con regali speciali per le pallavoliste, nonché panettoni e gagliardetti celebrativi per i giocatori, membri e dirigenti della società che si sono mostrati particolarmente attivi e collaborativi per la buona gestione e organizzazione di tutte le attività.

Tra questi riconoscimenti, un plauso speciale è stato tributato al giovane Gianluca Gargioni, giovane 23enne, che dal mese di settembre, su invito del presidente Gariboldi, è entrato a far parte del Consiglio Direttivo della Società: persona valida, affidabile e di grandi capacità, si è mostrato da subito capace di gestire al meglio quanto richiesto, trainando la società, come aveva dimostrato in passato per ben cinque anni con gli Amatori Offanengo.

La cena si è conclusa, non poteva essere altrimenti, con il taglio di una torta personalizzata Fidelis San Carlo: una società dalla grande tradizione, grazie ad anni di entusiasmo del primo decennio, dal presente stellare, grazie alla passione e alla carica di chi ne fa parte, e dal futuro roseo, grazie all'attenzione al futuro per far sì che l'attività prosegua a lungo.

Bravi tutti e buone feste dalla Fidelis San Carlo!

Tiramisù